Menu
LIVE DEMO VEREINBAREN

Suggerimenti per i marketer nel settore automobilistico

Iwen Kuhn
Apr 4, 2019 2:03:19 PM

Il tuo obiettivo è quello di vendere più automobili attraverso misure di marketing direttamente da dipendente o da consulente? In questo articolo del blog è possibile trovare idee e consigli per l'ottimizzazione. Quando vendiamo automobili tramite strutture di rivenditori decentralizzati, assistiamo a simili sfide tra i produttori.

Lead management

In un primo momento, il lead management non sembra un lavoro del dipartimento marketing, ma ci sono alcuni punti di incrocio che potrebbero richiedere l'attenzione del marketer. Tutti i produttori lottano con questa sfida: la singola concessionaria gestisce ogni richiesta?

In realtà essendoci margine di miglioramento, la sfida di solito non è generare più lead, ma assicurarsi che ogni richiesta venga effettivamente elaborata.

Cosa c'entra questo con il dipartimento marketing?

Un esempio: un potenziale cliente telefona, la sua chiamata viene inoltrata al venditore responsabile che registra i dati e promette di inviare un'offerta. Troppo spesso, anche dopo settimane, non arriva nessuna offerta, senza che il potenziale clienti avanzi ulteriori richieste. Ciò potrebbe tradursi nella rapida conclusione della relazione tra la tua azienda e il potenziale cliente, che a questo punto non solo otterrà una macchina altrove, ma avrà anche una percezione negativa della tua concessionaria.

leadmanagement


Una possibile soluzione:

Trasparenza nel lead management per tutti i soggetti coinvolti attraverso il CRM arricchito con tutti i dati. Se un CRM non sarà coerente nel prossimo futuro, ci sono diverse soluzioni per migliorare il processo classico. Possiamo sicuramente aiutarvi nel campo della gestione delle chiamate, avviando in modo completamente automatico un processo di follow-up in vari punti: basta parlare con noi.

Nella prossima sezione viene esposto un altro punto sul perché il lead management abbia a che fare con il marketing.

Qual è davvero il ROI positivo?

Da dove viene quale richiesta, e per che cosa ho pagato? Spesso, non è possibile rispondere in maniera soddisfacente a questa fondamentale domanda di performance marketing. Ovviamente, ciò è raramente possibile con una precisione del 100%, ma i concetti di base dovrebbero includere l'analisi dei dati web, il monitoraggio: lead e conversioni online e offline e rapporti.

Se non so quanto successo abbia avuto una campagna di marketing, non so se sto bruciando denaro o lo sto usando in maniera saggia. La chiarezza giorno dopo giorno è sempre più importante, perché gli strumenti di analisi di facile utilizzo rendono ancora più facile per i concorrenti pianificare e riprodurre le campagne in modo più efficiente. Sei in grado di rispondere attualmente quanto spendi per un test di marketing per un test drive? Molti sanno con esattezza quali costi di lead misurano le conversioni tramite i moduli di contatto. La vera CPL, tuttavia, rimane un gioco a indovinelli, perché nell'industria automobilistica, almeno l'80% di tutti i lead sono di natura telefonica – e se non vengono misurate, le spese di marketing non possono essere significativamente ottimizzate.

Se ho a disposizione molti più dati attraverso la misurazione mirata e trasparente di tutti i lead/conversioni, posso rispondere alle seguenti domande:

  • Ha più senso inviare volantini o impostare una campagna Facebook?
  • Per quali parole chiave (annunci Google) dovrei spendere di più, che costano solo soldi, ma non generano entrate?
  • Quale portale di auto usate vale i suoi soldi, quale no?

Focus sulle chiamate

Le chiamate svolgono un ruolo importante nel marketing automobilistico. Come accennato in precedenza, almeno il 60% di tutti i lead presso i concessionari auto sono di origine telefonica. Poiché l'acquisto di un'auto è una decisione costosa e importante, i potenziali acquirenti effettuano ricerche online, quindi convertono telefonicamente per informazioni sui prezzi, sull'inventario e sulle corse di prova. Stai monitorando e analizzando questo canale?

Come descritto nel punto sopra, la trasparenza e la prova del ROI sono importanti. Se la quota di conversioni invisibili e non misurabili è elevata come in questo settore, i professionisti del marketing in questo settore non possono permettersi di ignorare le chiamate in arrivo.

Call Autohaus

 

Attenzione a cellulare/desktop

Ecco un piccolo consiglio che potrebbe sorprendere qualcuno: Mobile-First non è necessariamente il migliore in questo caso. Ovviamente il mondo si sta sviluppando in questa direzione ed è importante avere almeno un sito web reattivo. Possiamo osservare che circa la metà di tutte le chiamate in arrivo effettuate ai concessionari di automobili vengono inviate da un desktop - questo non significa direttamente che si tratti di una chiamata dal PC. Significa che la chiamata è stata inviata via rete fissa/mobile da un potenziale cliente che attualmente si trova davanti al suo PC ed ha aperto le informazioni di contatto da lì.

Un approccio esclusivo Mobile-First non funzionerà altrettanto bene in questo settore come in altri.

 

Giorni della settimana e orari

Quando pianifichi le tue campagne pubblicitarie digitali, presti attenzione al giorno della settimana e all'orario? Mentre gli acquirenti da dispositivi mobili generano più chiamate durante il fine settimana, gli utenti desktop generano molte più chiamate durante la settimana.

Se guardiamo le chiamate in relazione all'ora del giorno, vediamo la maggior parte delle chiamate, durante il tradizionale giorno lavorativo, da parte di utenti desktop. Ciò indica che i potenziali clienti sono alla ricerca di automobili sui loro desktop/laptop mentre lavorano e chiamano i concessionari per fare domande e pianificare dei test drive. Con queste informazioni, puoi ottimizzare la spesa pubblicitaria digitale per concentrarti sui giorni della settimana e persino su determinate ore del giorno che generano la maggior parte delle chiamate.

 

Conclusione:Checklist_Telefonmann_ohneHintergrund

C'è molto da fare nell'industria automobilistica in questo momento, c'è molta competizione e le case automobilistiche stanno lavorando tutte alle proprie soluzioni per il direct marketing delle auto - senza una concessionaria come intermediario. Ciò significa che un concessionario di auto compete rapidamente con la propria società - non ha altra scelta che ottimizzare le sue operazioni e le spese di marketing per tenere il passo. In questo caso il monitoraggio delle chiamate (Call Tracking) risulta essere una soluzione molto conveniente!

Auch interessant?

Beiträge aus dem Bereich: Basics

Subscribe by Email